TORTA DI MELE E AMARETTI

La torta di mele e amaretti è un dolce goloso e dal gusto pieno, ma delicato. Un guscio di pasta frolla che si scioglie in bocca e che contiene fette di mela profumate, adagiate su un letto di amaretti sbriciolati e crema di zabaglione.

Qui trovate tutte le ricette del blog.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora 15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER LA TORTA DI MELE E AMARETTI

INGREDIENTI PER IL GUSCIO

  • 250 gfarina 00
  • 150 gburro
  • 80 gzucchero a velo
  • 2tuorli
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • 1 pizzicosale
  • buccia grattugiata (di 1 limone (solo parte gialla))

INGREDIENTI RIPIENO

  • 2tuorli
  • 30 gzucchero
  • 40 gmarsala (o altro liquore a piacere)
  • 1mela
  • 20 gamaretti

STRUMENTI PER FARE LA TORTA DI MELE E AMARETTI

  • 1 Tortiera da 20/22 cm per crostata

COME PREPARARE LA TORTA DI MELE E AMARETTI

  1. ottenere composto sabbioso

    Unite la farina al burro e al pizzico di sale e impastate in punta di dita fino ad ottenere un composto simile alla sabbia umida.

  2. unire tutti gli ingredienti

    Aggiungete ora gli altri ingredienti e impastate velocemente, sempre con la punta delle dita per non scaldare il composto.

    Trovate la ricetta della pasta frolla utilizzata qui.

  3. mettere a riposare nel frigo

    Mettete il panetto ottenuto dentro la pellicola e fatelo riposare per almeno mezz’ora in frigorifero.

  4. sbucciare la mela

    Levate il torsolo e sbucciate la mela.

  5. fette sottili in acqua e limone

    Tagliate la mela in fette sottili che metterete in acqua e limone per non farle annerire.

  6. tritare gli amaretti

    Tritate gli amaretti. Potete usare un tritatutto o anche metterle in un sacchetto per alimenti e schiacciarle con un mattarello.

  7. stendere la pasta

    Prendete il panetto di pasta dal frigorifero, dividetelo in due e stendete due sfoglie alte 3 o 4 cm per la base e la copertura. Calcolate la dimensione in base alla tortiera.

  8. bucare la base con i rebbi

    Adagiate il primo strato di sfoglia nella tortiera per foderarla. Rifinite i bordi e bucate la base con i rebbi di una forchetta.

  9. Spalmare zabaglione

    Preparate uno zabaglione cotto e spalmatelo sul fondo. (trovate la ricetta per fare un velocissimo zabaglione cotto al microonde qui)

  10. versare amaretti sbriciolati

    Versate uno strato di amaretti sopra allo zabaglione.

  11. aggiungere le mele

    Disponete le fettine di mela a raggiera e spolverizzare con un cucchiaino di zucchero.

  12. sigillare i bordi

    Ricoprite con la seconda sfoglia di pasta. Rifilare i bordi e sigillare utilizzando i rebbi di una forchetta.

  13. bucare la superficie

    Con gli avanzi di pasta ottenete delle decorazioni per la torta. (Io ho ricavato dei fiorellini con un tagliapasta e li ho disposti sui bordi e al centro).

    Bucate la superficie per evitare che si rompa durante la cottura.

  14. la torta è cotta

    Mettere in forno per 35/40 minuti ad una temperatura di 160°.

    Ogni forno ha le sue caratteristiche per cui consiglio di controllare spesso durante la cottura.

  15. spolverizzare con zucchero a velo

    Spolverizzate a piacere con zucchero a velo, fate riposare la torta per almeno due orette e poi sarà perfetta per essere gustata!

QUALCHE PICCOLO TRUCCO

E’ un dolce semplice da fare, ma i procedimenti sono tanti e vi consiglio di guardare il video per vedere l’esatta procedura.

Io ho usato la pasta frolla con metodo sabbiato ispirata alla ricetta di Montersino che risulta davvero molto friabile. Si scioglie in bocca, ma per mangiarla sono necessari piattino e forchetta. Se volete ottenere una consistenza più compatta potete evitare il primo passaggio per ottenere la sabbiatura con farina e burro e invece mescolare insieme tutti gli ingredienti.

Al posto dello zabaglione potete usare un sottile strato di marmellata e bagnare gli amaretti con un po’ di marsala o altro liquore a piacere, il risultato è comunque ottimo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento