ZABAGLIONE AL MICROONDE, In 40 secondi !

Lo zabaglione al microonde è veramente fantastico! Solo 40 secondi di cottura, si sporca un’unica tazza, non serve sbattere le uova a lungo e non si deve aggiungere la maizena perchè questo zabaglione non impazzisce mai!
Guarda il video e ti stupirai di come è facile e veloce fare questa crema base della pasticceria, ottima anche da accompagnare ai biscotti per uno spuntino goloso!
Qui trovate le altre ricette presenti su questo blog!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura1 Minuto
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER LO ZABAGLIONE AL MICROONDE

  • 2tuorli
  • 40 gmarsala (o altro liquore a piacere)
  • 30 gzucchero

COSA SERVE PER PREPARARE LO ZABAGLIONE AL MICROONDE

  • 1 Forno a microonde
  • 1 Tazza o ciotola
  • 1 Frusta a mano o un Cucchiaio

COME PREPARARE LO ZABAGLIONE AL MICROONDE

  1. sbattere le uova con lo zucchero

    Unite lo zucchero ai tuorli e sbattete brevemente il composto fino a renderlo omogeneo.

    Aggiungete il marsala e avrete una crema semiliquida.

    Non serve sbattere a lungo, basta incorporare completamente gli ingredienti.

  2. mettere nel micro alla massima potenza

    Mettete il composto nel microonde alla massima potenza per 10 secondi, tirarlo fuori e sbatterlo con una frusta.

    Eseguite l’operazione 3 o 4 volte (a seconda della potenza del vostro microonde) fino a che il composto non rassoda.

  3. sbattere con una frusta ed è pronto

    Sbattete energicamente con la frusta e il composto, che diventerà come per magia cremosissimo e pronto per essere gustato!

QUALCHE PICCOLO TRUCCO

Vedere il video servirà a capire le giuste consistenze che deve avere il composto nelle poche fasi di preparazione e vi mostrerà quanto è semplice ottenere un risultato perfetto in pochissimo tempo.

Solitamente per due uova, con il mio forno necessitano 40 secondi di cottura che io suddivido in 4 fasi. Ovviamente ogni forno ha la sua potenza e quindi i suoi tempi e se aumentale le dosi i tempi di cottura aumenteranno. Vi consiglio di fare passaggi di 10 secondi per volta, fino a raggiungere la giusta consistenza. Non spaventatevi se il composto, dopo l’ultima infornata, vi sembrerà troppo rassodato. Basterà una vigorosa rimescolata per trasformarlo in una crema sofficissima.

Per lo zabaglione si usa solitamente il Marsala, ma vanno bene anche altri vini liquorosi. Io nella ricetta del video ho usato il Vermouth.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.